2° Corso per Luca e Roberto

Primo incontro del 2° Corso della Scuola d’Arte Bonsai dedicato alle Conifere.

Bella giornata con Luca e Roberto che proseguono nel loro percorso didattico.

Annunci

Corso Base al Centro Culturale MULTIPLO (Cavriago)

Sono aperte le Iscrizioni del nuovo corso base che si terrà in Giugno presso il centro culturale MULTIPLO di Cavriago (RE) in collaborazione con ITINERE servizi culturali.

Cors multip

Il corso si struttura in 4 incontri serali da 2 ore, durante i quali i partecipanti riceveranno sia nozioni tecniche che nozioni pratiche che potranno applicare ad un pre-bonsai fornito dal docente (ed acquistabile al termine del corso).

Calendario del corso: Lunedì 11-18-25 Giugno – lunedì 2 Luglio

Programma del corso:

1° incontro – Lunedì 11 giugno ore 20,30 – 22,30

Introduzione al bonsai. Osservazione guidata di piante mature e consegna dell’esemplare personale.

2° incontro – Lunedì 18 giugno ore 20,30 – 22,30

Fondamenti estetici del Bonsai ed elementi di fisiologia vegetale. Primi interventi sulla pianta

3° incontro – Lunedì 25 giugno ore 20.30 – 22,30

Interventi tecnici di formazione: Applicazione del filo (come e perchè) pratica sulle piante

4° incontro –  Lunedì 02 Luglio ore 20,30 – 22,30

Tecniche di manutenzione: Annaffiatura, Terricci e rinvaso. Conclusione modellatura piante.

Per iscrizione vai al seguente link: Prenotazione/iscrizione corso base

Boschetto di Liquidambar (Sweetgum)

Ho ritirato questo vecchio Boschetto a 4 tronchi da un amico bonsaista che per motivi di spazio non poteva più tenerlo. Il numero 4 non porta bene in Giappone ed essendo pari è da evitare in una composizione multitronco che deve rispettare l’assimmetria anche nel numero di piante che devono essere dispari.

Così mi sono procurato alcune talee di diverse dimensioni per aggiungerle e rendere più evocative ed interessante la composizione a Bosco. Il rinvaso era ormai assolutamente necessario e ha consentito di scoprire la vecchia base nascosta ormai completamente legnosa che testimonia i tanti anni di coltivazione che ha alle spalle.

Il Liquidambar è una specie originaria del Nord America e coltivata in Italia nelle località a clima mite come piante ornamentali, dalle foglie molto simili agli aceri (come si vede nel dettaglio) e dai bellissimi colori autunnali.

Il nome significa “ambra liquida” e infatti incidendo queste piante sgorga una resina ambrata.